Home Page
ultimo aggiornamento 02/21/2017
Industria 4.0 dalla norma alla pratica
Pacchetto di iniziative di Confindustria Verona per essere subito operativi e cogliere al meglio le opportunità del piano Industria 4.0

Il piano Industria 4.0 rappresenta un’occasione importante per il tessuto industriale italiano, i provvedimenti che contiene infatti sono uno strumento fortissimo di politica economica per potenziare la struttura produttiva delle imprese e accelerare i processi di modernizzazione e investimento.
Perché il piano possa far sentire appieno i suoi effetti è necessario però essere tempestivi e disporre di strumenti concreti per passare dalla norma alla pratica. Alcuni provvedimenti infatti come l’iperammortamento sono validi solo per il 2017.

Proprio per questo Confindustria Verona ha messo insieme un pacchetto di iniziative per consentire alle imprese di essere immediatamente operative e poter usufruire di tutti i vantaggi previsti dall’ultima legge di stabilità.

Gli esperti spiegano la norma
Tutti i materiali del seminario del 21 febbraio Investire nell'Industria 4.0: iperammortamento, Sabatini-ter e crediti d'imposta per R&S

La documentazione ufficiale
La documentazione del piano di politica industriale Industria 4.0 avviato nel 2016 dal Governo Renzi. Dalla presentazione ufficiale che ha fatto tappa a Verona il 27 settembre 2016 ai successivi documenti di azioni attuative.

Faq e Informazione on line
Una lista di faq pubblicate on line sul sito di Confindustria Verona a disposizione degli associati che forniscono risposte pratiche e esempi concreti. Presto corredate da un supporto video.

Risultati immagini per icona youtubeGuarda le video pillole

Censimento 4.0
Il censimento delle aziende associate produttrici di beni 4.0 da mettere a disposizione delle imprese che intendono investire.

Start up 4.0
Grazie alle start up 4.0 selezionate nell’ultima edizione di Impresa per Impresa per portare innovazione 4.0 nelle imprese.

Industria4.0@confindustria.vr.it
Una mail dedicata per rispondere ai quesiti degli associati.

In network per “industria 4.0”.
Accordo di collaborazione tra Confindustria Verona e Ordine degli Ingegneri Di Verona e Provincia per istituire una short list di professionisti che possono eseguire perizie o consulenze a supporto degli investimenti 4.0 delle imprese per poter così accedere all’iperammortamento. Per la fruizione dei benefici fiscali previsti dalla legge di stabilità infatti le aziende sono tenute a produrre, per i beni aventi ciascuno un costo superiore a 500.000 €, una perizia tecnica giurata rilasciata da un laureato in ingegneria iscritto all’Ordine professionale degli Ingegneri.