Internazionalizzazione
ultimo aggiornamento 01/21/2016
SPECIALE IRAN
In questa pagina le aziende associate troveranno le informazioni più recenti e utili per capire come meglio gestire le proprie relazioni commerciali con l'Iran.
Con l'adozione formale dell'Adoption day il 18 ottobre 2015 ha avuto inizio la prima fase di attuazione del JCPOA (Joint Comprehensive Plan of Action), concordato a Vienna nel luglio dello stesso anno tra i Paesi del gruppo dei "5+1" (Stati Uniti, Russia, Cina, Gran Bretagna, Francia, Germania) e l'Iran. Da tale data le parti contraenti avviavano i necessari preparativi giuridici e amministrativi ai fini dell’attuazione degli impegni assunti, in particolare UE e USA definivano le misure per una progressiva revoca delle sanzioni economiche e finanziarie e l’Iran realizzava alcune azioni prioritarie relative al programma nucleare (anzitutto notifica all’AIEA - Agenzia Internazionale per l'Energia Atomica - di applicazione del Protocollo aggiuntivo al Trattato di non proliferazione nucleare).


L’Unione Europea interveniva a livello normativo con l’adozione del quadro legislativo che stabilisce la revoca di una parte sostanziale delle vigenti misure restrittive. Gli atti giuridici comunitari – nello specifico il Regolamento (UE) n.1861/2015, il Regolamento di esecuzione (UE) n.1862/2015 e la Decisione PESC n. 1863/2015 – venivano approvati dal Consiglio con procedura scritta e pubblicati nella Gazzetta Ufficiale della UE.

Con la Decisione 2016/37 del 16 gennaio 2016 l’Unione Europea ha fatto venir meno diverse misure restrittive previste nei confronti dell’Iran. A decorrere da tale data cd. Implementation Day, diventano di conseguenza applicativi gli atti giuridici comunitari adottati, volti ad eliminare o modificare alcune misure restrittive imposte dall’Unione Europea con il regolamento di base, il Reg. (UE) 267/2012.

L'ufficio internazionalizzazione di Confindustria Verona resta a disposizione degli associati per qualunque necessità di chiarimenti.
Contatti

Ufficio Internazionalizzazione, logistica e trasporti

tel. 045 8099447-429-457
fax 045 8041656
estero@confindustria.vr.it