Contatti

Area Relazioni Associative

tel. 045 8099452
fax 045 590327
organizzazione@confindustria.vr.it
Home Page
ultimo aggiornamento 08/06/2018
Tutela dei dati personali dei Fornitori
INFORMATIVA SUI TRATTAMENTI DEI DATI AZIENDALI E PERSONALI DI PERTINENZA DEI FORNITORI DI CONFINDUSTRIA VERONA E LORO REFERENTI

ART. 13 del REGOLAMENTO UE n. 2016/679


Confindustria Verona (di seguito anche “Associazione”), relativamente al trattamento dei dati aziendali e/o personali riferiti a Vostri referenti, acquisiti al momento dell’instaurazione e durante il rapporto contrattuale, Vi fornisce le informazioni che seguono.

PREMESSO CHE

v Il Regolamento UE n. 2016/679 (o “General Data Protection Regulation” – “GDPR”) definisce “dato personale” qualsiasi informazione riguardante una persona fisica identificata o identificabile (“interessato”); Confindustria Verona è allineata agli standard di riservatezza dei dati personali introdotti dal citato Regolamento, improntato ai principi di correttezza, liceità, trasparenza e tutela dei diritti dell’interessato.

v Confindustria Verona, al fine di realizzare le attività previste dallo Statuto, generalmente di consulenza e assistenza in favore della sua base associativa, si avvale di fornitori di beni e/o servizi, siano essi aziende o professionisti, con i quali stipula accordi contrattuali che disciplinano i reciproci obblighi e diritti.
    v Nella gestione ed esecuzione dei rapporti contrattuali e/o precontrattuali tra Confindustria Verona e i suoi fornitori, vengono effettuate, di norma, reciproche comunicazioni tra le parti di dati personali e di contatto (dati anagrafici, e-mail aziendali, telefoni aziendali, smartphone ad uso lavorativo, etc.) di pertinenza dei rispettivi referenti.

    TUTTO CIÒ PREMESSO, Vi comunichiamo quanto segue.


    1. TITOLARE DEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
    Titolare del trattamento dei dati personali è Confindustria Verona, con sede legale in Verona, Piazza Cittadella n. 12, dato di contatto f.zorzi@confindustria.vr.it.


    2. CATEGORIE DI DATI RACCOLTI E FINALITÀ DI TRATTAMENTO
    Confindustria Verona raccoglie e utilizza, oltre che informazioni di tipo anagrafico-economico inerenti la Vostra azienda (oppure a Lei riferiti come professionista/imprenditore individuale), dati personali di pertinenza di persone fisiche alla stessa riferibili, classificabili come dati personalicomuni”, cioè dati di anagrafici e di contatto (a titolo esemplificativo, nome, cognome, titolo, ruolo/incarico, indirizzo, numeri di telefono e utenze skype, indirizzo e-mail, codice fiscale, etc.) di Vostri legali rappresentanti, amministratori, procuratori, dirigenti, dipendenti, collaboratori e consulenti, a seguito di acquisizione da parte dell’Associazione o di diretta comunicazione da parte di Vostri referenti.

    La finalità del trattamento di questi dati da parte dell’Associazione è esclusivamente quella di consentire la regolare ed efficiente esecuzione di tutte le operazioni che attengono all’instaurazione e alla gestione del rapporto commerciale, contrattuale e/o precontrattuale con la Vostra azienda (oppure con Lei in qualità di professionista/imprenditore individuale), nonché ai conseguenti adempimenti degli obblighi legali, contrattuali, amministrativi e fiscali dallo stesso derivanti.

    Resta a Vostro carico l’onere di aver fornito ai dipendenti e collaboratori adeguata informativa ex art. 13 del Regolamento UE n. 2016/679, precisando che i dati in questione potranno venire comunicati a Confindustria Verona e trattati dalla stessa per le suddette finalità.


    3. OBBLIGO DI CONFERIMENTO DEI DATI
    Il trattamento dei dati personali è realizzato da Confindustria Verona unicamente per le finalità sopra indicate di gestione del rapporto associativo e di assistenza, consulenza e promozione delle imprese associate.

    In considerazione dell’evidente imprescindibilità dei dati di Vostra/Sua pertinenza rispetto al perseguimento delle citate finalità, il conferimento dei dati stessi è obbligatorio per tutto quanto è richiesto dagli obblighi legali, contrattuali, amministrativi e fiscali e, pertanto, l’eventuale rifiuto a fornirli o al successivo trattamento potrà determinare l’impossibilità per Confindustria Verona a dar corso agli accordi pattuiti.

    Il mancato conferimento, invece, di informazioni che non siano riconducibili ai predetti obblighi verrà valutato di volta in volta dall’Associazione e determinerà le conseguenti decisioni rapportate all’importanza dei dati richiesti rispetto alla gestione del rapporto commerciale.


    4. MODALITÀ E DURATA DEI TRATTAMENTI
    In linea generale, tutti i trattamenti di dati personali sono improntati al rispetto dei principi di correttezza, liceità, trasparenza, pertinenza e tutela della riservatezza e, pertanto, contemplano operazioni e dati strettamente necessari agli scopi perseguiti.

    I dati aziendali e quelli personali verranno trattati, in forma cartacea e/o su supporto magnetico o informatico/telematico, dal personale incaricato-autorizzato e/o dai referenti privacy individuati da Confindustria Verona e/o dalle società controllate e collegate all’Associazione, in applicazione della policy dettata dall’organizzazione sull’adozione delle adeguate misure di sicurezza sugli stessi, conformemente a quanto previsto dal GDPR.

    I dati verranno conservati per tutta la durata dei rapporti contrattuali instaurati e per l’espletamento di tutti gli adempimenti ad essi correlati (contabili, amministrativi e fiscali), fino al completamento delle reciproche prestazioni oggetto del rapporto e, successivamente, in ragione dei termini prescrizionali previsti per gli atti e documenti.


    5. AMBITO DI COMUNICAZIONE DEI DATI
    I dati raccolti potranno essere comunicati alle seguenti categorie di soggetti terzi, comunque nell’ambito delle finalità di trattamento sopra indicate:

    - società ed enti controllati/collegati all’Associazione, facenti parte del “Sistema Confindustria Verona”;
    - istituti di credito ed assicurativi, professionisti, società e studi di consulenza.


    6. DIRITTI DEGLI INTERESSATI
    Il Regolamento UE n. 2016/679 attribuisce agli interessati la possibilità di esercitare gli specifici diritti previsti dagli artt. 15-22 del GDPR, tra cui quelli di chiedere al Titolare del trattamento l’accesso ai propri dati personali, la cancellazione, l’aggiornamento, la trasformazione in forma anonima ed il blocco dei dati trattati in violazione della legge, di opporsi all’utilizzo dei dati e di richiedere la limitazione del loro trattamento.

    Il singolo interessato può, pertanto, esercitare tali diritti verso Confindustria Verona fermi restando, tuttavia, i limiti derivanti dal legittimo interesse di questa al trattamento dei dati per quanto sopra già specificato. Per l’esercizio dei citati diritti, l’interessato è tenuto a trasmettere una specifica richiesta tramite l’indirizzo di posta elettronica f.zorzi@confindustria.vr.it. Inoltre, l’interessato potrà, altresì, proporre reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali.



    CONFINDUSTRIA VERONA
    Contatti

    Area Relazioni Associative

    tel. 045 8099452
    fax 045 590327
    organizzazione@confindustria.vr.it