Contatti

Area Impresa e Territorio

tel. 045 8099472-449-448
fax 045 8026906
territorio@confindustria.vr.it
ultimo aggiornamento 06/19/2012
Gruppo di lavoro verifiche antisismiche
In seguito ai recenti avvenimenti sismici, Confindustria Verona ha dato vita ad una Task Force allo scopo di supportare le aziende nell'affrontare il delicato problema dovuto alla normativa antisismica e al suo ambito di applicazione. Confindustria Verona coordina questo gruppo di lavoro, che coinvolge associati con alte professionalità del settore progettazione e costruzione di edifici produttivi, al fine di illustrare agli interessati lo stato di fatto della normativa vigente e chiarire, con interpretazioni comuni e condivise, le attività richieste alle imprese come consigliabili ai fini dell'agibilità degli edifici danneggiati dai terremoti del mese di maggio.

Le attività che il gruppo di lavoro andrà a svolgere saranno le seguenti:

  • agevolare il confronto tra soggetti altamente specializzati;
  • riflettere sulla normativa vigente e fornire agli associati un'interpretazione condivisa;
  • individuare delle linee guida e di comportamento da fornire agli associati;
  • fornire indicazioni utili per la messa in sicurezza degli edifici;
  • fornire alle aziende interessate la propria professionalità per eventuali sopralluoghi o consulenze.

Il gruppo di lavoro intende chiarire subito che per i Comuni veronesi non sussiste alcun obbligo di adeguamento o di verifiche per la messa in sicurezza degli edifici o per accertare eventuali danni subiti a seguito del terremoto. Il d.l. 74/2012 prevede, infatti, un elenco di Comuni destinatari della legislazione d'urgenza e solo per i quali sussiste un obbligo di adoperarsi per effettuare le verifiche necessarie ed ottenere così la certificazione di agibilità degli edifici.
Per quelle aziende che volessero comunque effettuare delle verifiche sui propri stabilimenti, il gruppo di lavoro si rende disponibile ad effettuare i necessari sopralluoghi per un primo esame della situazione strutturale e una verifica "a vista" per accertare la sussistenza dei requisiti minimi di sicurezza.
Tra le prime indicazioni utili fornite dal team di esperti, vi è il suggerimento alle aziende veronesi di iniziare a reperire, presso gli uffici del Genio Civile e del Comune, tutta la documentazione di progetto utile per ricostruire gli elementi ed i calcoli strutturali di ciascun immobile, in modo da poter effettuare verifiche più approfondite, ove si rendessero necessarie (disegni architettonici, concessione edilizia, permesso di costruire e varianti, disegni strutturali e relazioni di calcolo, certificati di prova dei materiali, collaudo strutturale).

Le aziende associate potranno reperire, in questa sezione, tutta la documentazione utile per comprendere la disciplina normativa e il materiale con le indicazioni e i suggerimenti che verranno elaborati dal gruppo di lavoro.

Link ad altri documenti

Allegati

Contatti

Area Impresa e Territorio

tel. 045 8099472-449-448
fax 045 8026906
territorio@confindustria.vr.it