Contatti

Area Relazioni Associative

tel. 045 8099452
fax 045 590327
organizzazione@confindustria.vr.it
Home Page
ultimo aggiornamento 12/15/2011
Confindustria Verona: un progetto di welfare interaziendale per affrontare la crisi
Confindustria Verona e Iper, La grande i, hanno siglato un accordo per l’avvio di un progetto di welfare interaziendale a favore dei dipendenti delle aziende associate e delle loro famiglie.

"Abbiamo pensato ad un progetto per rispondere con responsabilità alla crisi e reagire al contesto in cui ci troviamo. Si tratta di un’iniziativa di welfare interaziendale che da un lato crea opportunità di tipo economico con l'obbiettivo di portare più potere d'acquisto nella tasche dei lavoratori, dall'altro attiva opportunità di servizio per rendere più facile la vita dei lavoratori - spiega il presidente di Confindustria Verona Andrea Bolla, - la formula che abbiamo ideato ci permette di agire là dove il cuneo fiscale non arriva e quindi il dipendente riceve esattamente il totale di quello che l'imprenditore decide di dare. Abbiamo scelto di realizzare questo progetto con Iper- la grande i, un'azienda della grande distribuzione generalista che ci offre l'opportunità di concretizzare progetti nuovi che ben si prestano ad avere come beneficiari i lavoratori."

Francesco Ioppi, Direttore generale della società immobiliare di Iper e Referente per l’azienda in Confindustria Verona, La grande i ha affermato:
“Siamo presenti a Verona dal 2005 con l’ipermercato all’interno del Centro Commerciale ‘Le Corti Venete’, chi conosce Iper, sa che la nostra è una storia fatta di innovazione e di legami forti con i territori in cui sono presenti i nostri punti vendita. Nello specifico, per noi questo significa non soltanto avere un occhio di riguardo per le aziende fornitrici della provincia veronese, ma anche avere un’interazione significativa con il tessuto sociale della città, in particolare con le fasce economicamente più deboli, a cui abbiamo dedicato diversi progetti e iniziative. La collaborazione con Confindustria, un’organizzazione profondamente radicata nel territorio, ha per noi un’importanza strategica, proprio nell’ottica di un rapporto sempre più proficuo e costruttivo con Verona e i suoi cittadini.”

IL PROGETTO

Il progetto si articola in una serie di iniziative già operative o che si realizzeranno nel corso del 2012.

  • Attualmente è già attiva e operativa:
    - Carta Insieme: una card acquisti che le aziende potranno acquistare a condizioni di particolare vantaggio per i loro dipendenti (anche in virtù delle possibilità previste dalla legge), da utilizzare nel punto vendita Iper di San Martino Buon Albergo, con il particolare beneficio di poter accedere di fatto a qualsiasi genere merceologico che l’azienda offre (dagli alimentari ai prodotti per l'infanzia, agli accessori e complementi per la casa, ecc.).
    Sul nostro sito sono disponibili tutte le informazioni nella sezione dedicata alle nostre convenzioni.
  • Sono in progettazione e saranno realizzate nel corso del prossimo anno le seguenti ulteriori iniziative:

    - Spesa in azienda: un servizio di raccolta ordini e consegna della spesa ai lavoratori direttamente presso l'azienda in cui lavorano, per semplificarne la gestione del quotidiano;

    - Club Famiglie: un’offerta dedicata alle famiglie. Al momento della nascita di un figlio viene offerto l'accesso ad una community dedicata, in cui è possibile scambiare informazioni, notizie su iniziative e promozioni su prodotti per l'infanzia. È previsto inoltre un buono per l'acquisto del primo baby-kit al quale potrà contribuire anche l'azienda associata in cui lavora il genitore;

    - Più punti Più valore: un sistema di raccolta punti riservato ai dipendenti delle imprese associate con piani di accumulo accelerati, che potranno essere convertiti non solo in risparmio sulla spesa, ma anche in servizi di base utili alle persone e alle famiglie o in agevolazioni per attivarli.
Contatti

Area Relazioni Associative

tel. 045 8099452
fax 045 590327
organizzazione@confindustria.vr.it